Per secoli, la pesca è stata una delle fonti di sostentamento più importanti per le persone del territorio lecchese, come confermano alcuni nomi di località come Pescarenico, rione di Lecco, e Pescate. Oggi, la pesca professionale è molto ridotta e si esercita ancora a Pescarenico con l’uso di reti e barche particolari. Alcuni ristoranti di Lecco e altre località del lago servono ancora pesce fresco, cucinato secondo le ricette tradizionali. 

Il ramo lecchese del Lago di Como e, più in generale, il territorio di Lecco garantiscono un’esperienza unica per gli amanti della pesca sportiva. Qui è possibile, infatti, praticare una un gran numero di tecniche di pesca differenti, come la pesca a bolognese, a spinning, a colpo, a canna fissa e a mosca, godendosi la grande varietà ittica presente. 

Pesca nel Lago di Como 

Allo stesso modo degli altri grandi laghi subalpini, le rive dei fondali del Lago di Como presentano una grande varietà, con rive rocciose, spiagge di ciottoli e insenature; il fondale è prevalentemente composto da sassi e ghiaia, con scarsa vegetazione acquatica, concentrata in alcuni punti specifici. La fauna ittica delle acque del Lario è molto ricca e diversificata: cavedani, alborelle, pighi, persici reali, lucci, trote, anguille, bottatrici, carpe, tinche, scardole, vaironi, triotti, agoni e coregoni.  

È importante considerare l’impatto dei venti periodici del Lago di Como, come la Breva e il Tivano, che possono agitare le acque e influenzare l’esito della pesca. 

Pesca nei fiumi 

Oltre alle acque del lago, i fiumi e i torrenti che attraversano la città di Lecco offrono un’altra opportunità per gli appassionati di pesca. Originati dalle montagne, questi corsi d’acqua vantano acque fresche e cristalline, con pozze e cascate di varie profondità. Qui è possibile trovare trote fario, iridee di immissione, barbi e marmorate, rendendo possibile un’esperienza di pesca diversificata e avvincente. 

In aggiunta ai torrenti locali, il fiume Adda regala ulteriori possibilità di pesca, arricchendo l’esperienza complessiva per gli appassionati del settore. 

Regolamento 

Consulta il sito di Regione Lombardia per tutte le informazioni necessarie per poter pescare nelle acque del lago o dei fiumi del territorio; per il territorio di Lecco, si può fare riferimento alle acque del bacino n. 5.  

In cerca di consigli?

Chiedi a noi, ti daremo suggerimenti e indicazioni per vivere al meglio la città e il territorio circostante.

Contattaci